fbpx

I migliori tool per instagram del 2020 – consigliati dagli instagrammer

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email

Indice

Sei un appassionato di storia e geografia? Iscriviti al nostro nuovo canale youtube
Sei un appassionato di storia e geografia? Seguici su youtube

L’obiettivo di questo articolo è semplice: creare una collezione dei migliori tool per instagram del 2020. Ma non quelli che dice Christian, non quelli che dice Elena…quelli che avete scelto voi!

Sapete! Negli ultimi mesi, complici le varie iniziative che svolgiamo sui social, complice la newsletter dedicata all’ottimizzazione del profilo instagram, ci siamo costruiti una piccola nomea di “esperti di Instagram”. Sicuramente ha contribuito la nostra guida-intervista su “come diventare influencer“, probabilmente la più completa ed approfondita in Italia (e assolutamente non ironica! 😂). E sicuramente avrà contribuito il nostro #instagramtool che, spoiler, sta per ricevere un grosso, grossissimo, GARGANTUESCO aggiornamento!

Rimane il fatto che, molte volte, la convivenza con questa nome non è facile. Sebbene mastichiamo web marketing da anni ogni tanto ci facciamo prendere dalla sindrome dell’impostore che ci porta a pensare di non essere fatti per questo e di non essere “nessuno” per poter dispensare consigli di sorta. Ed è per questo che, in occasione di questo articolo, abbiamo voluto chiedere l’ausilio a tutti voi (un po’ come facciamo con le curiosità sulle regioni italiane).

I migliori tool per instagram del 2020

Per creare questa rassegna dei migliori strumenti per Instagram del 2020 abbiamo approfittato di una sessione dell’#aiutiamociAdAiutarci (un’iniziativa che va “in onda” ogni venerdì nel nostro profilo Instagram) per chiedere a tutti voi quali fossero i principali strumenti per Instagram che utilizzate.

Siano essi strumenti di video editing, strumenti di ricerca hashtag, strumenti per le stories o strumenti per l’impaginazione della gallery, noi volevamo saperli.

Il ragionamento alla base dell’iniziativa è stato:

se decine di persone consigliano uno stesso tool, vorrà dire dire che, forse forse, quello strumento è degno di rientrare in questa lista!

(in parole povere, il concetto di riprova sociale)

migliori tool instagram

…e non perchè l’hanno detto gli insoliti, ma perchè l’hanno detto gli instagrammer stessi, che quegli strumenti li usano tutti i giorni!

Quindi bando alle ciance e, categoria per categoria, vediamo quali sono i migliori strumenti per Instagram del 2020.

Per ogni categoria nomineremo il tool più gettonato più eventuali tool alternativi che hanno ricevuto comunque una buona quantità di menzioni. Se voleste aggiungere la vostra idea o contribuire, scriveteci nei commenti qui sotto e noi provvederemo ad aggiungere il vostro voto!

Piccolo disclaimer: in questo articolo non sono elencati automation tool, bot o altri strumenti di dubbia ortodossia e dubbia utilità. I tool qui elencati servono, per lo più, a migliorare il vostro processo di lavoro nella gestione del vostro profilo Instagram e non a aumentare follower in maniera fine a se stessa. Sono d’altro canto, strumenti che, se usati correttamente, renderanno il vostro profilo più professionali, appetibile ed attraente e, conseguentemente, dovrebbero portarvi ad aumentare follower.
Inoltre, per ogni categoria, sono elencate sempre delle risorse gratuite accompagnate, talvolta, da alternative a pagamento.

Strumenti di formattazione testi

instagramtool

Permetteteci di partire con un po’ di auto promozione e parlarvi del nostro #instagramtool. Lo facciamo velocemente perchè, in effetti, una descrizione più completa la potete trovare qui!

Esso risolve il problema, per certi versi davvero insulso, delle descrizioni su Instagram.

In pratica, quando decidete di pubblicare una descrizione, siete (o meglio, eravate) costretti ad inserire dei puntini per separare i vari paragrafi, altrimenti Instagram, vedendo degli spazi vuoti, decide arbitrariamente di condensare il tutto in un muro di testo brutto per gli occhi!

Ma anche i puntini sono effettivamente brutti, per cui il nostro tool provvede a sostituirli con dei caratteri invisibili che Instagram non condenserà. Quindi potrete dire basta ai testi coi puntini e tornare a scrivere delle caption come si deve!

Questo tool è stato il secondo maggiormente consigliato, ma lo mettiamo comunque per primo perché è nostro e ne andiamo molto fieri! 😝

Lo trovate qui

tool per instagram instagramtool
Il nostro instagramtool

Consigliato da:
stranger_trips, fiveintravel, iregazconlavaligia, alisserv, homemadetrips, pacaontheroad, ingiroconmarty, infinitedestinazioni, francy_tt90, giulia_giugiontheroad, i_viaggi_di_giugliver, patriziaeste, dovesiba, mammacheposto, raffy_aroundtheworld, arylomba, roastbeef.spago, dovunque.ig, lamponieviaggi, travel_off_, therealgiadagram_, fallintravels, popinacloset, laviaggialettrice, skytofill.
 

Strumenti di editing

Con strumenti di editing si intendono tutti quei software volti a cambiare l’aspetto di una vostra fotografia. Lavorano sulla sua luminosità, sui colori, sulle tonalità e sono ideali per dare al proprio feed un tocco in più, specie quando si parla di armonia dei colori

Lightroom

Difficile capire se nella versione mobile o nella versione desktop, Lightroom è in assoluto il tool per Instagram più consigliato per l’editing, nonché il più consigliato in assoluto. Potente, versatile, veloce e consente anche di creare e applicare un’infinità di preset come quelli che noi stessi vi offriamo qui nel blog, con tanto di guida di utilizzo. Una vera bomba!

La versione mobile è sostanzialmente gratuita (eccezion fatta per alcune funzionalità avanzate) mentre la versione per pc è a pagamento

Consigliato da:
fiveintravel, davideegalli, iregazconlavaligia, alisdilo, viaggiando_la_vita, homemadetrips, pacaontheroad, ingiroconmarty, infinitedestinazioni, francy_tt90, giulia_giugiontheroad, i_viaggi_di_giugliver, nicolewendydarling, travellaert, rita_fant, patriziaeste, dovesiba, 50sfumaturediviaggio_official, marilenabolettieri, arylomba, tichiamoquandotorno, roastbeef.spago, giuperis_, dracarys_rose, carolgipsypony, stranger_trips, lamponieviaggi, due_zaini_un_sogno, skytofill, valessarti

Snapseed

Molto più semplice ma molto diffuso è anche Snapseed, che ha dalla sua un’interfaccia maggiormente votata all’esperienza mobile ed una potenzialità che non ha troppo da invidiare a Lightroom. Ideale per interventi veloci e senza la pretesa di essere perfetti!

Scarica snapseed

Consigliato da:
alisserv, homemadetrips, pacaontheroad, francy_tt90, i_viaggi_di_giugliver, nicolewendydarling, rita_fant, mammacheposto, arylomba, tichiamoquandotorno, alzatieviaggia, carolgipsypony, thyay, valessarti.



 

 

 

Strumenti di design e manipolazione immagini

Si differenziano dagli strumenti sopra citati perché permettono una più agevole ed immediata possibilità di ritoccare i proprio contenuti. Tra le altre cose, per esempio, permettono di inserire testi, creare grafiche personalizzate, aggiungere elementi in sovrimpressione (come icone o sticker). Sono gli strumenti in assoluto più versatili perché, più o meno facilmente, svolgono anche le mansioni degli strumenti di editing. Ideali per essere usati sia per post che per le storie.

Canva

Fa man bassa di voti, e per una buona ragione. Semplice, per lo più gratuito e dalle potenzialità infinite. Se non avete voglia né tempo di dedicarvi allo studio di software più complessi (coff coff photoshop coff coff), canva è la soluzione ideale per tutti. Il suo punto di forza è senza dubbio l’interfaccia grafica e la possibilità di creare, mediante drag and drop, grafiche di qualunque tipo. Ottima anche la possibilità di sfruttare template già pronti, per velocizzare ancor di più il processo produttivo.

Molto comoda la versione online, ma, in alternativa, è presente anche una app

Consigliato da:
iregazconlavaligia, alisserv, viaggiando_la_vita, homemadetrips, pacaontheroad, i_viaggi_di_giugliver, rita_fant, 50sfumaturediviaggio_official, dovesiba, m_marcomarchiori, affacciati.alla.finestra, like_a_puffin, giuperis_, dracarys_rose, lamponieviaggi, laviaggialettrice

tool per instagram canva
Questo banner è stato creato con Canva

Photoshop

Il vahlalla. Ma non per tutti. Photoshop è da decenni il punto di riferimento per tutti gli appassionati di grafica, fotografia, design e tutto coloro che ruotano attorno al mondo dell’arte per immagini. È semplicemente una bomba e permette di fare qualunque cosa. Questa potenzialità pressoché infinita ha un duplice costo: una curva di apprendimento spaventosa e un costo (ricorrente) non indifferente. Questo ha fatto si che non ricevesse troppe nomination, ma quante bastano per rientrare nel novero dei migliori (anche grazie alla app mobile, gratuita, ma decisamente meno potente).

Vale lo stesso discorso di Lightroom. La versione mobile è gratuita (ma limitata in diverse funzioni), mentre quella per pc è esclusivamente a pagamento

Consigliato da:
50sfumaturediviaggio_official, alisserv, ste_ontheroad, travellaert, like_a_puffin, selewanderlust, travel_off_.

 

Strumenti per le stories

Vi siete mai chiesti come faccia la gente a creare tutte quelle belle grafichine, sia animate che non, che si vedono nelle storie?

Se la vostra risposta è Canva, avete ragione. Ma esistono degli altri tool, appositamente pensati per le storie di instagram che, con due tocchi (e talvolta qualche euro) possono fare miracoli

Mojo

Mojo è risultato essere il più gettonato, grazie alla vastità di template che offre e all’eleganza degli stessi, che hanno attirato molti utenti, sia android che iOs. Esso si è presentato nel panorama delle “app per stories” circa un anno e mezzo fa e aveva dalla sua la peculiarità di permettere la realizzazione di storie animate!

Scarica Mojo

Consigliato da:
infinitedestinazioni, alisserv, ste_ontheroad, travellaert, giulia_giugiontheroad, rita_fant, 50sfumaturediviaggio_official, dovesiba, i_viaggi_di_giugliver m_marcomarchiori, tichiamoquandotorno, alzatieviaggia, dovunque.ig, selewanderlust, laviaggialettrice

Unfold

Un’alternativa a mojo, con moltissime più opzioni di design ma senza la possibilità, ad oggi, di realizzare template animati! Va sottolineato il fatto che molti dei set di template sono a pagamento.

tool per instagram unfold preview
Alcuni template di unfold

Scarica unfold

Consigliato da:
i_viaggi_di_giugliver, travellaert, rita_fant, 50sfumaturediviaggio_official, arylomba, alzatieviaggia, selewanderlust

 

Strumenti per la pianificazione

Tutto bello, tutto ottimo, ma senza una pianificazione, anche il migliore degli artisti può fare disastri. Per questo sono nate nel corso del tempo diverse app che permettono di pianificare le proprie pubblicazioni, simulando una galleria simile a quella di instagram per potersi fare un’idea di come stiano bene, messi uno a fianco all’altro, i vari contenuti.

Preview

Tra queste app eccelle Preview, che però fa molto di più. Oltre a poter essere usata come app “di verifica” del lavoro fatto, in vista della pubblicazione, essa permette anche di compiere diverse altre mansioni, come per esempio verificare l’andamento del proprio profilo (e quello dei competitors), programmare la pubblicazione e creare dei set di hashtag da poter utilizzare in fase di pubblicazione. Una app tutto fare, premiata, a quanto pare, da molti di voi!

tool per instagram preview
Grazie a preview posso notare che l’ultima foto, per quanto stupenda, non si sposa con i colori della galleria! 😀

Scarica preview

Consigliato da:
fiveintravel, alisdilo, viaggiando_la_vita, francy_tt90, i_viaggi_di_giugliver, rita_fant, m_marcomarchiori, mammacheposto, marilenabolettieri, tichiamoquandotorno, dracarys_rose, thyay, lamponieviaggi.



 

 

Strumenti di analisi

Una volta esistevano gli strumenti di analisi per instagram. Ora esiste ninjalitics.

Ninjalitics

Fino ad un anno e mezzo fa, capire l’andamento del proprio profilo e quello dei competitors era un dramma. Analizzare i trend dei propri post, la salita o discesa dei followers, capire il proprio engagement rate consisteva nel verificare le scarse informazioni fornite da instagram o affidarsi a vari servizi, per lo più a pagamento, creati oltreoceano.

Ma l’anno scorso sono apparsi loro, italiani, gratuiti, belli (il fatto che abbiano curato l’aspetto grafico fin da subito non è scontato) e sicuri (il login avviene attraverso il Facebook login, quindi nessun rischio nel dover diffondere la propria password con sconosciuti).

Un vero e proprio game changer, tanto da diventare il punto di riferimento per tutta la community, specie in Italia.

migliori tool per instagram ninjalitics
Questo è il nostro andamento…sembra che aver iniziato a parlare di Unione Europea non ci stia portando molto bene 😀

Scarica ninjalitics

Consigliato da:
stranger_trips, marilenabolettieri, alisdilo, infinitedestinazioni, m_marcomarchiori, mammacheposto

 

Strumenti di video editing

Li abbiamo lasciati per ultimi perchè menzionati da poche persone, ma gli strumenti di video editing sono fondamentali, specie per coloro che curano molto le proprie storie. Essi tuttavia sono generalmente molto più difficili da usare rispetto ad ogni altro strumento per instagram presentato finora e questo rappresenta di certo una forte barriera d’ingresso. Uno però si è distinto…

Consigliato da:
pacaontheroad, dovesiba, m_marcomarchiori, tichiamoquandotorno, like_a_puffin, dracarys_rose

Inshot

Semplice, sia nelle funzionalità, che nelle potenzialità, Inshot è la app migliore secondo la nostra community quando si tratta di modificare dei video. Permette di creare transizioni, aggiungere musiche ed effetti visivi, ritagliare parti di video superflue ecc. Se non conoscete nulla di più approfondito (come i vari FinalCut o Premiere Pro), vale la pena tentare!

Scarica Inshot

Consigliato da:

pacaontheroad, dovesiba, m_marcomarchiori, tichiamoquandotorno, like_a_puffin, dracarys_rose

 

Conclusione

Siamo giunti finalmente alla conclusione. Ricapitoliamo qui i 10 migliori tool per Instagram del 2020:

  • instagramtool
  • lightroom
  • snapseed
  • canva
  • photoshop
  • mojo
  • unfold
  • preview
  • ninjalitics
  • inshot

Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito con i loro consigli a creare questa rassegna dei migliori strumenti per Instagram e, come detto all’inizio, invitiamo chiunque voglia dare il proprio contributo a scriverci nei commenti, consigliandoci magari altre strumenti che non conosciamo.

Ci tengo a sottolineare, comunque, che moltissimi altri strumenti sono stati consigliati ma non sono risultati i migliori della categoria.

Speriamo che questo articolo possa tornarvi utili e, se così fosse, vi invitiamo a condividerlo così da poter aiutare anche la vostra cerchia di amici e followers!

Alla prossima!

Articoli recenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Galleria di Instagram:
perchè curarla è cruciale

Inserisci la tua mail e ricevi gratuitamente il nostro ebook che ti aiuterà a migliorare la tua gallery di Instagram

Articoli correlati

Indice

Iscriviti alla newsletter

Ricevi ogni settimana una guida, un suggerimento, un consiglio su come gestire al meglio la tua presenza su Instagram.

In regalo anche un ebook completo dedicato alla galleria di Instagram!