Un regalo solidale in vista del Natale - Insolitotramtravel
Cerca
Close this search box.

Un regalo solidale in vista del Natale

Indice

Sei un appassionato di storia e geografia? Iscriviti al nostro canale youtube
Sei un appassionato di storia e geografia? Seguici su youtube

Un anno intero. Questo è, più o meno, il tempo passato dal nostro ultimo articolo pubblicato su insolitotramtravel. Si parlava di curiosità delle Marche, ultimo capitolo di una serie per ora rimasta incompleta, ma sempre presente nei nostri pensieri. Un anno intero fatto di novità, stravolgimenti, rivoluzioni e nuovi arrivi.

Un anno intero nel quale ci siamo un po’ eclissati dai social creando, tuttavia, nuove pagine social. Sembra un ossimoro. Un anno che, tuttavia, vogliamo sia solo di transizione. Perché la nostra voglia di tornare tra voi è tanta. La voglia di tornare a fare gruppo e condividere viaggi, passioni, curiosità e conoscenze.

E vogliamo farlo a partire da oggi, anticipando un po’ la fine dell’anno. In primis per non avere scusanti, ad inizio anno, per procrastinare ulteriormente. In secundis perché quello di cui vogliamo parlarvi oggi è un progetto stupendo, insolito da trovare in questi schermi, ma che merita tutta la nostra dedizione e tutta la vostra attenzione. E che merita di esservi presentato ora. Stiamo parlando della Bottega solidale di Medici Senza Frontiere.

Perché parlare ora della Bottega Solidale?

È facile capirlo. Abbiamo appena superato, tutti assieme, un periodo di bombardamento multimediale nel quale il consumismo ha dato, come ogni anno, il meglio di sé. Tra Black Friday, Cyber Monday, Vero vero black Friday e sconti più o meno reali, il mese scorso ha messo a dura prova la nostra tempra ed i nostri portafogli. Con un solo obiettivo: permetterci di trovare i giusti regali per Natale.

Ma siamo certi che, se siete delle persone più o meno normali come noi, la missione è tutt’altro che compiuta. Manca meno di un mese e di sicuro c’è ancora quel nipotino o quella zia ai quali non sapete ancora cosa regalare. Ed è proprio in questo periodo, che iniziano le ricerche compulsive su Google del tipo “cosa regalare alla zia”, “regalo appassionato di cinema”, “cosa regalare a chi ama i libri” o ancora “regali particolari per Natale”.

Ed è proprio in questo contesto che vogliamo inserirci noi, consigliandovi di dare, alle vostre ricerche, una nuova prospettiva. Una prospettiva volta a dare, al vostro regalo, un qualcosa in più. Una prospettiva volta a rendere il vostro regalo non più solo un oggetto, ma anche un simbolo. Potremmo sbizzarrirci con suggerimenti di ricerche del tipo “regali ecologici natale”, “regali sostenibili natale” o, per l’appunto, “regali solidali Natale“.

Ed è proprio a quest’ultima ricerca che vogliamo dare risposta parlandovi della Bottega solidale, ed in particolar modo della loro iniziativa chiamata regali solidali, dedicata proprio al Natale.

Che regali posso trovare nella Bottega Solidale?

Accedendo alla pagina dedicata ai regali solidali per Natale, troverete un po’ di tutto. Davvero. Dalle classiche ceste regalo contenenti pandori e torrone alle agende 2023. Da simpatici soprammobili a magliette come quelle che ci vedete indossare qui in foto (Che recita “le persone sono senza frontiere, curiamole insieme”). E ancora, penne, braccialetti, tazze, borracce e diversi altri oggetti.

Natale 2022
I nostri regali solidali

Perché scegliere i regali solidali per Natale?

Scegliere di fare un regalo solidale per Natale ti permette di offrire un aiuto concreto alle attività svolte da Medici Senza Frontiere e dare il tuo contributo per fornire cure e assistenza umanitaria in oltre 70 paesi nel mondo.

E cliccando sulla descrizione di ogni prodotto capisci anche COME puoi dare una mano. Nei dettagli di ogni regalo solidale, infatti, viene descritta la sua provenienza e come potrebbero venire impiegati i soldi della vostra donazione.

Per esempio, le nostre magliette sono prodotte da un’azienda tessile del sud dell’India che impiega 2000 lavoratori, seguendo elevati standard ambientali e sociali.
E acquistando una maglietta come le nostre, donando la quota (minima) di 20€, potrete regalare a 24 bambini il vaccino contro il morbillo.

In sostanza, con i regali solidali di Medici Senza Frontiere, potrete, in un colpo solo, fare felici sia la zia che riceverà il vostro dono, sia decine di altre persone in tutto il mondo che contribuirete ad aiutare con il vostro acquisto!

regali solidali natale

Un doppio risultato che farà bene a tante persone e che non richiede alcuna fatica in più rispetto ad acquistare su Amazon (tra l’altro anche in questo caso la spedizione è velocissima).

E questo è quanto. Speriamo di avervi aiutato ad affrontare, anche quest’anno, le ultime fasi della difficilissima missione dei regali di Natale e, nel caso decidiate di acquistare qualche regalo solidale per Natale, fatecelo sapere qui nei commenti o nei messaggi privati su Instagram!

A presto…issimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *