fbpx

Il suggeritore di hashtag: Hashtagger

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email

Indice

Sei un appassionato di storia e geografia? Iscriviti al nostro nuovo canale youtube
Sei un appassionato di storia e geografia? Seguici su youtube

Porca pupazza da quanto tempo non scrivevamo un articolo nel blog! Tantissimo…ma in verità il blog non è mai stato fermo. Dietro le quinte, sotto sotto, stavamo tramando qualcosa. Stavamo dando vita al nostro secondo tool per aiutare voi instagrammers nel vostro percorso sul social, per permettervi di districarvi un po più facilmente tra bot e algoritmi assassini. Per questo motivo oggi vi presentiamo il HASHTAGGER il nostro suggeritore di hashtag per instagram



 

Come funziona il suggeritore di hashtag?

Come suggerisce il nome il suggeritore di hashtag per instagram vi suggerisce (ok, la smetto di dire suggerisce) i migliori hashtag da usare nelle descrizioni delle vostre foto!

Per farlo hashtagger si basa su un elenco di oltre 210.000 hashtag analizzati e di oltre 5 milioni di relazioni fra di essi! Relazioni di vario tipo che considerano:

  • quante volte 2 hashtag sono stati usati assieme
  • quante volte 2 hashtag appaiono tra i “top post” assieme
  • quante volte una coppia di hashtag ha ricevuto dei pollici in su nel nostro tool

ecc ecc…ovviamente non vi sveliamo tutta la formula segreta, altrimenti non potremo mai diventare leggendari come la coca cola!

Vi basti sapere che il generatore di hashtag è, comunque, in continua evoluzione, sempre famelico di nuovi hashtag per migliorare sempre di più i propri suggerimenti. E migliora anche grazie al vostro utilizzo!

Ma come si utilizza hashtagger?

Semplice.
Una volta entrati nella pagina del tool e fatto l’accesso (con facebook o con email e password) vi apparirà questa schermata.

Home del suggeritore di hashtag
Home del generatore di hashtag

Inserite uno degli hashtag che vorreste utilizzare e premete “Ottieni suggerimenti”.

A quel punto vi apparirà una lista di hashtag suggeriti che potrete selezionare e copiare molto semplicemente.

Lista di hashtag suggeriti
Lista di hashtag suggeriti

Fine! Potete ovviamente tentare tutte le combinazioni che volete, in cerca degli hashtag che meglio stanno assieme, selezionando, magari, i migliori risultati da ogni ricerca, in modo da ottenere, potenzialmente, il miglior risultato possibile.

Hashtagger: hashtag suggeriti selezionati
Lista di hashtag suggeriti selezionati

 

Cosa non è il il suggeritore di hashtag?

In alcun modo il generatore di hashtag, per quanto ci piacerebbe pensarlo, è una garanzia di successo. Non esiste una combinazione di hashtag di maggior successo in termini assoluti. Questo tool, tuttavia, vuole aiutarvi nell’annosa questione della ricerca degli hashtag più coerenti con la vostra foto e con il vostro contenuto nella speranza di darvi un piccolo aiuto in termini di visibilità.

 

Quanto costa il generatore di hashtag?

Attualmente niente. Zero. È gratis. E presumibilmente lo sarà ancora per diversi mesi. Occasionalmente vi toccherà sorbirvi una pubblicità o una qualche tipo di auto promozione, ma hei, crediamo sia un costo più che accettabile, no?

Tuttavia non possiamo garantirvi che ciò durerà per sempre.

Il costo di mantenere un server che contiene oltre 5 milioni di relazioni al momento è più che sostenibile, ma con il passare del tempo e l’aumentare delle relazioni è plausibile che i costi si alzeranno fino a richiederci, purtroppo, di introdurre una qualche sorta di sottoscrizione per potervi far fronte.

Un modo che avete per aiutarci a mantenere il servizio gratuito il più a lungo possibile è descritto proprio all’interno del tool, il quel messaggio rosso che vi invita, nel limite delle vostre possibilità, a offrirci un caffè proprio per andare a coprire i costi mensili del server. Per cui, nel caso in cui abbiate qualche spicciolo avanzato che non sapete come impiegare, beh, sapete dove potreste metterlo, per aiutare sia noi che tutti gli altri che così, grazie al vostro contributo, potranno continuare ad usufruire gratuitamente del suggeritore di hashtag e dello spacer, l’altro tool di cui vi abbiamo già parlato in passato (vi lascio qui il link)

 

Grazie a tutti e buoni suggerimenti! 🙂



 

Articoli recenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Galleria di Instagram:
perchè curarla è cruciale

Inserisci la tua mail e ricevi gratuitamente il nostro ebook che ti aiuterà a migliorare la tua gallery di Instagram

Articoli correlati

Indice