fbpx

Abbonamento Twitch: come supportare gratuitamente un canale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email

Indice

Sei un appassionato di storia e geografia? Iscriviti al nostro nuovo canale youtube
Sei un appassionato di storia e geografia? Seguici su youtube

Da qualche settimana siamo approdati su Twitch (questo è il nostro canale twitch), la piattaforma di streaming live più grande al mondo nella quale migliaia di persone mettono in mostra, ogni giorni, in diretta, le proprie capacità e il proprio essere. Una piattaforma che, come tante altre piattaforme online, mette a disposizione un sacco di funzionalità. Molte delle quali, spesso, difficili da comprendere. Una delle possibilità messe a disposizione da Twitch è quella di supportare i  vostri canali preferiti mediante abbonamento. Questo abbonamento può avere vari livelli, ognuno con un costo differente. Ma la particolarità di Twitch è che permette agli spettatori di supportare anche i canali affiliati in maniera gratuita, senza sborsare un soldo in più…ad una condizione: essere in possesso di un account amazon prime.

Se avete un account amazon prime, se non ce l’avete ma state pensando di farlo per supportare il vostro streamer preferito (e speriamo di essere noi) o se semplicemente avete quell’amico che vi chiede sempre come fare le cose e state cercando su Google il modo più semplice per spiegargliele, ecco! Questo è il posto giusto!

In questa veloce guida vi illustreremo i 4-5 passi da fare per poter supportare il vostro streamer preferito in maniera del tutto gratuita sfruttando il vostro account amazon prime.

Premessa

L’abbonamento gratuito mediante amazon prime può essere dato solamente ad UN canale per volta, ogni mese.

Ogni mese l’abbonamento al canale scadrà e avrete la possibilità di rinnovarlo, rinnovando il supporto allo stesso streamer, o di trasferire il vostro abbonamento gratuito a chiunque altro.

Se il vostro desiderio è quello di supportare due streamer, mi dispiace ma, al momento, solo uno potrà essere supportato “gratuitamente”. Per l’altro dovrete fare l’abbonamento classico, che ha un costo minimo di 4,99$.

Come abbonarsi la prima volta

Di seguito sono elencati i passaggi necessari per effettuare un abbonamento twitch gratuito ad un canale. Questi passaggi vanno effettuati solo la primissima volta, per associare il proprio account twitch al proprio account amazon prime. Una volta fatti questi passaggi, dal mese successivo, vi basterà premere semplicemente il bottone “abbonati”.

Accedi al canale twitch

Il primo passo da fare è accedere al canale che volete supportare e cercare il bottone chiamato “abbonati” che trovate sotto uno qualunque dei suoi video (in questo screen è riportata anche una dicitura di sconto, che non sempre sarà disponibile).

schermata twitch
Schermata twitch classica

Premete sul bottone e dovrebbe apparirvi una schermata tipo quella che vedete qui sotto. In alternativa, se la vostra intenzione è quella di abbonarvi al nostro canale, potete semplicemente cliccare qui!

schermata abbonamenti twitch
Schermata abbonamenti twitch

Associa amazon prime gaming

A questo punto, per effettuare l’abbonamento gratuito dovrete premere il tasto “inizia prova gratuita”. Questo vi rimanderà al sito di amazon prime gaming, la sezione dedicata al gaming di amazon.

amazon prime gaming
Amazon prime gaming

Se avete già un account amazon prime, quello che dovete fare è semplicemente effettuare l’accesso con il bottone in alto a destra.

Una volta effettuato l’accesso vi verrà richiesto di associare il vostro account amazon con il vostro account twitch.

Abbonati al canale twitch

A questo punto l’associazione tra amazon e twitch è completata.

Non vi resta che tornare nel canale dello streamer che volevate supportare e premere il tasto “Abbonati” selezionando l’opzione gratuita.

Fine!

Cosa comporta un abbonamento twitch

Un abbonamento Twitch, specie nella sua accezione gratuita, non comporta nessun onere e nessun impegno da parte vostra. Per assurdo, potreste anche abbonarti ed ignorare completamente, per tutto il mese, il canale a cui siete abbonati.

Tuttavia, se il vostro intento è quello di abbonarvi, è presumibile che il canale al quale vi state abbonando sia di vostro interesse e che continuerete a seguirlo.
In quanto abbonati rientrarete quindi nel ristretto gruppo che sostiene lo streamer in ciò che sta facendo. Sebbene l’abbonamento twitch sia gratuito per voi, infatti, la piattaforma riconoscerà allo streamer una somma analoga a quella dell’abbonamento di livello uno (nella fattispecie il 50% di 4,99$).

In quanto sostenitori avrete accesso ad emoticon riservate, non dovrete sorbirvi le pubblicità che interromperanno la fruizione delle live e potrete avere accesso a funzionalità o contenuti che lo streamer metterà a disposizione solo per gli abbonati. Inoltre vi verrà riconosciuto un badge, sempre visibile nelle chat del canale, che sottolinea il fatto che siete uno dei suoi sostenitori. Il badge, tra l’altro, cambia colore in base all’anzianità, per cui, maggiore il supporto, più riconoscibile e “pesante” sarà il badge distintivo.

Conclusioni sull’abbonamento twitch

Speriamo di aver fatto chiarezza sulla procedura di supporto ad un canale twitch e, ovviamente, vi aspettiamo numerosi nel nostro canale twitch. Siamo in live ogni martedì e ogni giovedì, dalle 21.30 per giocare ad un sacco di giochi interattivi nei quali non solo sarete spettatori, ma sarete veri e proprio giocatori a vostra volta, con la possibilità di aiutare noi nelle sfide che ci si porranno davanti e con la possibilità di partecipare attivamente ai quiz che, settimanalmente, proporremo per voi!

Vi aspettiamo!

Articoli recenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Galleria di Instagram:
perchè curarla è cruciale

Inserisci la tua mail e ricevi gratuitamente il nostro ebook che ti aiuterà a migliorare la tua gallery di Instagram

Articoli correlati

Indice